Connect with us

Notícias

15 MOTIVI PER LEGGERE L’AVVENTURA PIÙ GRANDE DELLA STORIA DEI TEMPLARI

Publicado

às

“Il Guerriero Templare è un libro che coinvolge e che non si limita solamente ala ricostruzione storica: i viaggi del cavaliere Bastian Neville possono appassionare tanto gli amanti del romanzo storico, quanto quelli del romanzo di avventura

(Alessandro Troisi, autore italiano di “La Biblioteca del Diavolo”)

*****

“Il Guerriero Templare è un romanzo che unisce storia e fantasia con grande abilità, attraverso personaggi indimenticabili e scenari unici che rimarranno per sempre nei cuori dei lettori!”

(Cinzia Giorgio, scrittrice italiana autore di “Maria Maddalena”)

*****

“Con questo libro è come fare un tuffo nelle avventure di una sorta di Indiana Jones medievale”

(Giovanna Bettelli, autrice italiana di “L’Imperatore Eretico”)

*****

“L’autore ci permette di conoscere la crudeltà di Slatan Mondragone, il terribile Re Nero, l’antagonista del” buono “del romanzo, i Templari. A proposito, un Templare sa essere spietato”

(Felice Laudadio, dal blog italiano Sololibri. netto “)

*****

“Il Guerriero Templare affronterà epiche battaglie e sfide sovrumane in un viaggio segreto che il mondo non è ancora pronto a conoscere”

(Lucius Etruscus, dal portale italiano “Trilermagazine.it”)

*****

“Il Guerriero Templare è un’opera che apre una finestra nella storia per farci vivere l’esperienza del mondo medievale”

(Detlef Günter Thiel, autore tedesco di “Hans Staden”)

*****

“Tuttavia, leggere Il Guerriero Templare è stata un’esperienza piacevole. Sul campo dall’incorporazione di luoghi storici e storici, campana dal mix armonioso di una storia di guerra. In modo che tra Lima e l’ultimo viaggio a Torino potrei finire e lo consiglio vivamente ”

(Roberto Argandoña, giornalista peruano)

*****

“Ha letto Il Guerriero Templare e un posto per tutti è una delle migliori storie raccontate sul tema di Las Cruzadas, Los Templarios. È inquietante, per un momento di sorpresa, con rigore storico. Chi immediatamente perde subito entra in questo mondo di Caballeros, valori e ideali. Sto affrontando una delle migliori opere letterarie che ha letto ”

(Mariano Vidal, giornalista argentino)

*****

“Un libro che riunisce battaglie, cavalieri e fantastiche avventure in un affascinante medievale”

(Newton Compton Editore, Italia)

*****

“Il libro è scritto molto bene, la narrazione è fluida e convincente. Si basa su un fatto storico: la consegna a Luigi IX di Francia della corona di spine e della lancia di Longino. Belle descrizioni del valore dei Templari ”

(Andrea, Italia)

*****

“Un libro potente e intelligente. Il Guerriero Templare è un’opera uguale a qualsiasi nome stabilito, un orgoglio per la fantasia lusofona ”

(Racquel Vicente, autore portoghese di“ The Resurgence of the Eternal Titans ”)

*****

“Quando un libro ti trasporta nell’epoca, i personaggi, le scene, le storie, i conflitti del momento, e poi ti sorprende a scoprire perché il tuo autore dovrebbe catturare la magia di quella storia. Se quando leggi il libro ti senti un Monaco Guerrero è grato a Romulo Felippe”

(Sebastian Gimenez, giornalista argentino)

*****

“L’autore ha avuto talento in molti modi. La sua scrittura è eccitante, il suo vocabolario ricco e alcune scene sono state descritte in modo così brillante che mi hanno fatto sentire di persona. Romulo Felippe, un nome da non dimenticare”

(Nuno Ferreira, autore portoghese di” La spada che sanguina “)

*****

“Sappiamo che un libro è favoloso quando, nella lettura, facciamo una sorta di immersione spirituale nella trama. Ci sentiamo parte di tutto, il libro ci assorbe e ci coinvolge in modo magico. Mi sono già sentito così leggendo Hemingway. Solo grandi autori, veri maghi delle lettere, possono compiere questa impresa. E Romulo Felippe mi ha regalato questo raro piacere con questo lavoro impressionante”

(Mauro Cassane, giornalista brasiliano)

*****

“La storia in sé è eccellente. Ho adorato la copertina dell’edizione brasiliana”

(Dominique Pencilprincess, New York)

*****

 

Continue Reading
Clique para comentar

Deixe um comentário

O seu endereço de e-mail não será publicado.